Bimbi 7 – 12 anni

Il Parkour è una disciplina in costante sviluppo e la sua diffusione è sempre maggiore. Quindi è normale che sempre più ragazzi vogliano praticarla. Con la giusta guida si possono evitare errori stupidi e indirizzarsi correttamente a una pratica che oltre a essere divertente può essere benefica per corpo e mente. A tutte le età.

step by step – passo dopo passo

L’arte dello spostamento è al tempo stesso una disciplina giovane e… ancestrale. Consiste nel superare gli ostacoli della vita con stile, eleganza, leggerezza. Consiste nel saper cadere senza farsi male e nel rialzarsi dopo ogni caduta. Se correttamente insegnata è un valido strumento educativo per le giovani generazioni a cui trasmette valori antichi e universali come il rispetto, la forza, il coraggio e lo spirito di condivisione. A scopo puramente introduttivo elenchiamo qui alcuni motivi per cui la nostra disciplina (se correttamente insegnata) è adatta particolarmente ai bambini e ai ragazzi:

  • migliora la coordinazione motoria di base e le capacità coordinative specifiche favorendo lo sviluppo della lateralità degli emisferi del bambino
  • aiuta ad acquisire e a mantenere un adeguato schema corporeo di base, migliorando la propriocezione e la consapevolezza spazio-temporale del proprio corpo
  • stimola la fantasia motoria e promuove la creatività del bambino
  • attraverso piccole sfide e prove di abilità proposte gradualmente aumenta la conoscenza di sé, la sicurezza e l’autostima
  • attraverso sfide di gruppo e giochi di cooperazione promuove la socializzazione e la solidarietà tra i bambini
  • attraverso una pratica attenta alla simmetricità e al controllo del gesto favorisce lo sviluppo equilibrato, armonico e tonico di tutto l’apparato locomotore umano in sinergia con il sistema nervoso
  • l’arte dello spostamento si fonda e promuove alcuni valori come il rispetto (di sé, degli altri, della disciplina) la forza (caparbietà, resistenza, impegno) il coraggio (fiducia in sé, consapevolezza, lucidità), la condivisione (generosità, altruismo, solidarietà, tolleranza).

La vita è un percorso pieno di ostacoli: impariamo a superarli con gioia e maestria e a rialzarci subito quando cadiamo. Il movimento è vita, diventiamo maestri del movimento per guidare con coraggio e serenità la nostra vita!